10/02/2015 08:59:35 - Sava - Attualitą

Un nuovo modo di conoscere la Puglia: un modo unico di berla!






Domenica 1 marzo, a Bari, sarà presentato il progetto “Sinergie dei Sensi”: c’è anche una cantina savese

Da un’idea dell’Anarchico del Gusto nasce questo progetto che dà origine a gustose collaborazioni che crescono e si sviluppano dal basso.
Per il primo anno le “Sinergie dei Sensi“ si sono concentrate esclusivamente sul mondo del vino pugliese, prendendo vita dalla collaborazione fra più Artigiani del Vino.
A credere fortemente alla cooperazione e alla realizzazione di questo progetto, quattro Aziende Artigiane di Puglia, da Nord a Sud: Antica Enotria di Cerignola con il Nero di Troia, Agricola Pietraventosa di Gioia del Colle con il Primitivo di Gioia, Vinicola Savese di Sava  con il Primitivo di Manduria e Agricola Palamà di Cutrofiano con il Negroamaro.
« Rare preziosità di un singolo territorio si mescolano in connubi e miscellanee d’eccellenza amalgamando ciascuna la propria essenza nel rispetto della propria natura».
Siamo partiti da questa visione per far nascere due diverse bottiglie di vino che vogliono raccontare in maniera nuova e differente territori, vitigni, saperi e sapori di Puglia.
La prima bottiglia vede i tre principali vitigni autoctoni della Regione Puglia amalgamati e raccolti in un unico blend.
La seconda bottiglia racchiude al suo interno l’intreccio di due territori vocati alla coltivazione dello stesso vitigno: il Primitivo.
Ognuna di queste aziende ha raccolto e impegnato in “Sinergie dei Sensi” il frutto del proprio lavoro per una comune condivisione, alla ricerca di un nuovo percorso, consapevoli che l’ equilibrio ottenuto in questi due blend non vuole contrapporsi ai vini in purezza, che ne rappresentano il fondamento, ma darne una nuova visione armoniosa e integrata con il passato senza rinnegare le proprie origini.
Durante la presentazione interverranno l’ideatore e promotore del progetto e i viticoltori che hanno aderito a questa prima edizione di “Sinergie dei Sensi”. Modererà l’incontro Michele Peragine, residente dell’ AGAP, Associazione Giornalisti Agroalimentare Puglia.
Riscoperte e affermate le proprie radici, i Vini di Puglia possono ora sperimentare vie nuove, alla ricerca di ulteriori sensazioni capaci di sorprendere piacevolmente curiosi e appassionati.

 

 

 

______________________________
E’ in rete la seconda puntata del “Prudenzano News”
“Non un rito ma il culto della memoria
Tributo a Elisa Springer”









Foto e Testi © ManduriaOggi, vietata ogni riproduzione anche parziale.

Segnala questo articolo ad un amico

 





CUCINA D’ASPORTO E CATERING CON
CONSEGNA A DOMICILIO

MENU DI MERCOLEDI' 17 GENNAIO

ORECCHIETTE CON LE COZZE

ORECCHIETTE DI FARRO E POLPETTE

RISOTTO AI CARCIOFI

LASAGNA

PARMIGIANA

LASAGNA AI FUNGHI

FILETTI DI ORATA GRATINATI

SPEZZATINO DI VITELLO AL SUGO

COSCE DI POLLO AL FORNO

SCALOPPINE DI POLLO SALVIA E LIMONE

ARROSTO DI MAIALE

SALSICCIA AL FORNO

POLPETTE AL SUGO

RAPE STUFATE

CICORIE A MINESTRA

BIETOLE LESSE

CICORIE LESSI

FINOCCHI GRATINATI

PEPERONI ARROSTO

VIA I Maggio, 4 Manduria 
Tel. 099-4001129   329-6722306

 




Ricerca