11/02/2018 08:18:13 - Avetrana - Calcio

ECCELLENZA - A San Pancrazio, contro il Novoli, in palio tre punti importanti per consolidare la zona play off






La struttura di Novoli non agibile a causa di problemi “logistici e tecnici”

 

La partita fra Novoli e Avetrana, valida per la sesta giornata di ritorno del campionato di Eccellenza, si giocherà, oggi, sul terreno in erba sintetica di San Pancrazio Salentino (calcio di inizio alle ore 15).

A dare notizia del “ripiegamento” verso il “Comunale Mazzotta” della cittadina in provincia di Brindisi è la società del Novoli, che è stata costretta anche ad annullare la “giornata rossoblu”.

«Purtroppo questa scelta è dovuta ad alcuni problemi logistici e tecnici legati al campo sportivo “Toto Cezzi”, sorti improvvisamente nei giorni scorsi durante il maltempo e per i quali ci siamo prontamente attivati» è riportato in una nota della società. «Chiediamo ai nostri tifosi di continuare a stare vicino ai nostri ragazzi in questa gara difficile, delicata e importante per la nostra stagione.

Considerato il cambio di campo, è annullata la giornata rossoblu pro-Novoli, precedentemente prevista per la sfida contro l’Avetrana».

Quello di giocare in un campo “neutro” è chiaramente un vantaggio in più per la squadra allenata da mister Giuseppe Branà. Ad attenderla un avversario affamato di punti, che attualmente occupa la terz’ultima posizione.

«I biancorossi sono il team più sorprendente del campionato» afferma il diesse del Novoli, Luca Spagnolo. «Per quanto ci riguarda, per la nostra situazione di classifica, non possiamo fare distinzioni o particolari valutazioni: sappiamo che sarà una gara molto difficile, come tutte quelle che rimarranno da qui a fine campionato. I nostri avversari sono organizzati e ambiziosi, a nostro favore abbiamo il nostro grande pubblico, a cui chiediamo uno sforzo in più per dimostrare di meritare questa categoria e di volerla difendere con i denti. Spero che si possano registrare ancora progressi dal punto di vista tattico, spero che i nostri ragazzi più di tutti possano ricercarli nel lavoro quotidiano insieme allo staff tecnico. Insomma, ci crediamo e lotteremo fino alla fine».











Foto e Testi © ManduriaOggi, vietata ogni riproduzione anche parziale.

Segnala questo articolo ad un amico

 





CUCINA D’ASPORTO E CATERING CON
CONSEGNA A DOMICILIO

MENU DI MERCOLEDI' 23 MAGGIO

ORECCHIETTE CON LE COZZE

RAVIOLI AL RAGU'

RISOTTO CARCIOFI E SPECK

PARMIGIANA

LASAGNA

FARRO GAMBERETTI E POMODORINI

FILETTI DI MERLUZZO GRATINATI

FILETTI DI PLATESSA PANATI E FRITTI

CAPOCOLLO GRATINATO

COTOLETTE DI POLLO

STRACCETTI DI VITELLO ALLA PIZZAIOLA

MARRETTI AL FORNO

COSCE DI POLLO AL FORNO

RAPE STUFATE

CICORIE LESSE

BIETOLE LESSE

VERZA A MINESTRA

PEPERONI GRATINATI

FRITTATA DI SPINACI

VIA I Maggio, 4 Manduria 
Tel. 099-4001129   329-6722306

 




Ricerca