10/08/2018 06:32:35 - Avetrana - Calcio

AVETRANA- Ha firmato uno juniores: si tratta di Mattia Napoletano, centrocampista centrale






Martedì scorso primo test in famiglia

 

Primo test in famiglia per l’Alto Salento Avetrana. Martedì pomeriggio, mister Giuseppe Branà ha suddiviso in due formazioni i tanti ragazzi della rosa biancorossa, che, quindi, hanno iniziato a prendere confidenza, oltre che con il pallone, anche con gli schemi del tecnico.

«E’ stata una partitella il cui risultato chiaramente non fa testo» il commento del tecnico di Nardò a fine allenamento. «Mi è servita, essenzialmente, per valutare i tanti ragazzi juniores in prova e per testare la condizione atletica dei più grandi».

In queste ultime ore ha firmato per l’Alto Salento Avetrana un nuovo juniores.

«Si tratta di Mattia Napoletano, classe 2000, centrocampista centrale» rende noto mister Branà. «E’ il terzo nuovo under che è arrivato in rosa, dopo Camara e Iaia. Ne stiamo valutando altri, che si stanno allenando con noi».

Il gruppo degli juniores va ricostruito: non è stato confermato infatti nessun ragazzo della scorsa stagione. Come per ogni squadra, sarà fondamentale scegliere bene gli juniores da lanciare in una squadra che, un po’ come lo scorso anno di questi tempi, vive una fase di rifondazione. L’attenzione è rivolta anche alla difesa, lo scorso anno punto di forza dell’Avetrana. Il difensore centrale Massimiliano Calò si è accasato a Manduria.

«Della difesa sono rimasti due calciatori della scorsa stagione: Romano e Margagliotti. Stiamo comunque vagliando ciò che offre il mercato: sicuramente arriveranno altri 2-3 elementi esperti. Probabilmente un altro esterno di centrocampo e un difensore».

Nei prossimi giorni, intanto, si fisserà la prima amichevole. Il primo test dovrebbe tenersi fra il 14 e il 19 agosto.

ECCELLENZA – Il comitato regionale della Figc ha deciso le radiazioni e i ripescaggi. Tre le società che scompaiono: due di Eccellenza (Manfredonia e Sporting Fulgor) e una di Promozione (Galatina). Pertanto, in Eccellenza vengono ripescate il Fortis Altamura (società che ha vinto i play off con il maggior numero di punti al termine della stagione regolare), il Mesagne (ha vinto la Coppa Italia di Promozione) e l’Unione Calcio Bisceglie (ha perso i play out di Eccellenza).

Ecco dunque le 16 squadre iscritte al campionato: Alto Salento Avetrana, Alto Tavoliere San Severo, Atletico Vieste, Barletta, Brindisi, Casarano, Corato, Fortis Altamura, Gallipoli, Mesagne, Molfetta Calcio, Molfetta Sportiva 1917, Otranto, Terlizzi, U. C. Bisceglie e Vigor Trani.

In Promozione vengono invece ripescati Rinascita Ruglianese, Sporting Apricena, Scorrano, Brilla Campi e Bitetto.











Foto e Testi © ManduriaOggi, vietata ogni riproduzione anche parziale.

Segnala questo articolo ad un amico

 





CUCINA D’ASPORTO E CATERING CON
CONSEGNA A DOMICILIO

MENU DI LUNEDI' 20 AGOSTO

ORECCHIETTE SPADA E MELANZANE

RISOTTO SPECK E ASPARAGI

FARFALLE PESTO E SALMONE

GNOCCHI ALLA SORRENTINA

PARMIGIANA

LASAGNA EMILIANA

INSALATA DI PASTA

INSALATA DI RISO

FAVE E FRIGGITELLI

RISO NERO POLPO E POMODORINI E MAIS

FARRO GAMBERETTI E POMODORINI

INSALATA DI MARE

PESCE SPADA ALLA GRIGLIA

COZZE GRATINATE

ARROSTO DI MAIALE AI FUNGHI

SALSICCIA AL FORNO

COTOLETTE DI POLLO

SALSICCIA AL FORNO

CAPOCOLLO GRATINATO

ARANCINI DI RISO

CAVOLFIORE LESSO

CICORIE LESSE

BIETOLE LESSE

CICORIE STUFATE

PEPERONI GRATINATI

FAGIOLINI LESSI

VIA I Maggio, 4 Manduria 
Tel. 099-4001129   329-6722306