13/02/2010 07:15:09 - Manduria - Speciale

MANDURIA - In "cattedra", al III Circolo Didattico di Manduria, la Guardia di Finanza






Nell’ambito del laboratorio di giornalismo, l’incontro con il ten. Carlo Balestra e la dimostrazione delle unità cinofile

 
 
Nicon, 8 anni, e Pavo, 5 anni. Sono i nomi dei due cani antidroga, entrambi pastori tedeschi, della Guardia di Finanza. L’altro ieri mattina, guidati dai due conduttori, i finanzieri Cosimo Paciullo e Francesco Cappilli, hanno offerto, agli alunni della scuola elementare “Michele Greco”, un saggio delle loro infallibili capacità. Grazie al loro fiuto, hanno individuato, in pochi minuti, un pacchettino contenente alcune sostanze con un odore simile a quello delle droghe.
Questa dimostrazione, molto apprezzata dalla popolazione studentesca, ha aperto l’incontro che il comandante della Tenenza di Manduria della Guardia di Finanza, ten. Carlo Balestra, e il comandante della Squadra Comando della stessa Tenenza, mar. Umberto Zappalà, hanno avuto con gli alunni della scuola manduriana.
«I cani vengono addestrati sin da piccoli» ha spiegato il comandante Balestra agli alunni. «L’addestramento, al contrario di ciò che alcuni credono, risulta, per i cani un gioco. L'obiettivo viene perseguito mediante la stimolazione dei comportamenti di associazione degli odori delle varie sostanze stupefacenti ad un gioco. Se l’animale riesce a scovare la droga, ottiene il meritato premio: il manicotto di spugna con il quale è stato abituato a giocare sin da piccolo. Di solito vengono scelti i pastori tedeschi per le loro caratteristiche fisiche e per le loro peculiarità. Ma negli ultimi tempi sono utilizzati anche labrador e sinanche i meticci, che vengono scelti nei canili. Vi sono dei cani che sono stati addestrati a fiutare anche grossi quantitativi di soldi, per evitare le esportazioni illegali».
Poi gli alunni hanno posto svariate domande sull’attività e sul ruolo della Guardia di Finanza.
«Siamo una polizia economico-finanziaria» ha reso noto il comandante Balestra. «Indaghiamo sulle evasioni delle tasse, ma anche su come vengono spesi i soldi pubblici. La Guardia di Finanza, poi, essendo un corpo versatile, si occupa di combattere lo spaccio delle sostanze stupefacenti e persegue i reati contro il patrimonio ambientale».










Galleria Fotografica
                                                         

Foto e Testi © ManduriaOggi, vietata ogni riproduzione anche parziale.

Segnala questo articolo ad un amico

 





CUCINA D’ASPORTO E CATERING CON
CONSEGNA A DOMICILIO

MENU DI LUNEDI' 23 APRILE

ORECCHIETTE CON  LE RAPE

RISOTTO ASPARAGI E SPECK

CALAMARATA CON GAMBERETTI E ZAFFERANO

LASAGNA

PARMIGIANA

PUREA DI FAVE

INSALATA DI PASTA

RISO NERO VENERE CON POLPO E MAIS

FILETTI DI PLATESSA GRATINATI

ROLLE' DI TACCHINO

SCHIACCIATINE DI CARNE

STRACCETTI DI SUINO ALLA PIZZAIOLA

POLPETTE AL SUGO

COTOLETTE DI POLLO

FUNGHI PANATI E FRITTI

RAPE STUFATE

FUNGHI TRIFOLATI

PUNTARELLE LESSE

PATATE PREZZEMOLATE

BIETOLE LESSE

FRITTATA DI SPINACI

VIA I Maggio, 4 Manduria 
Tel. 099-4001129   329-6722306

 




Ricerca