martedì 25 giugno 2024

08/06/2012 07:03:16 - Avetrana - Politica

Intanto tutti i consiglieri e gli attivisti si autosospendono dal partito

 
«Come ormai è noto la Giunta Regionale presieduta dal presidente Vendola e sostenuta anche dal nostro partito ha approvato martedi 5 giugno la delibera che toglie il punto nascita a Manduria per favorire Grottaglie. Come Partito Democratico non possiamo accettare questa situazione, sino a poche ore dalla giunta le indicazioni e le decisioni erano altre e cioè la certezza del punto nascita a Manduria per due motivi importantissimi:
1) Posizione Strategica dell’Ospedale Giannuzzi. 2) Punto rianimazione nello stesso ospedale per maggiore sicurezza della mamma e del neonato.
Infischiandosene di questi importanti requisiti territoriali e di sicurezza sanitari, basti pensare una cittadina di Avetrana quanti chilometri debba fare per trovare un punto nascita e basti pensare che a Grottaglie (salvato in deroga al posto di Manduria) non vi è il reparto rianimazione i nostri politici tutelando il loro bacino d’utenza hanno preso una decisione scellerata e lontana dalle esigenze del territorio.
Chiediamo
1) Il ritiro immediato della delibera giunta di martedi 5 giugno; 2) Il ritorno del Piano Sanitario nella commissione sanità regionale per essere RIDISCUSSO e CONDIVISO da tutti i partiti e dal territorio; 3)Incontro Urgente con l’Assessore Regionale alla sanità.
Chiediamo inoltre
Le dimissioni immediate dei vertici Provinciali e Regionali del Partito Democratico nonché dei Consiglieri ed Assessori regionali di Taranto PERCHE’ AL MOMENTO NON RAPPRESENTANO IL PARTITO DEMOCRATICO NEI VALORI E NEI PRINCIPI DELLO STESSO E NON RIESCONO A PERCEPIRE LE ESIGENZE DEL TERRITORIO.
Ecco le decisioni prese dal circolo di Avetrana:
1)Il Circolo di Avetrana al completo si autosospende dal Partito Democratico; 2)I Consiglieri Comunali (Lanzo-Conte e Micelli) si autosospendono dal Partito Democratico;  3) Il Consigliere Provinciale Bartolo esce dal PD e dal Gruppo del Partito Democratico della Provincia di Taranto; 4)Il segretario del Partito Democratico di Avetrana NON RITIRERA’ LE TESSERE DEL 2012 per l’intero circolo. 5) Il Circolo del Partito democratico di Avetrana viene occupato dai simpatizzanti locali perché convinti che il PARTITO DEMOCRATICO SIAMO NOI e non chi del partito ne fa un mestiere».
 
Il Segretario Mangione Santo
Il Consigliere Provinciale Bartolo Punzi
I Consiglieri Comunali Lanzo Antonio Micelli Emanuele Conte Luigi








img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora