lunedì 04 dicembre 2023

20/07/2012 08:02:40 - Avetrana - Appuntamenti

Il clou con Griot, in programma il 17 agosto

 
Cinestate a Torre Colimena e Specchiarica, cicloturismo ad Avetrana, incontro con l’autore nella piazzetta della chiesa di Torre Colimena e vari concerti, con l’ormai imperdibile appuntamento con la rassegna “Griot”.
Anche quest’anno la Pro Loco di Avetrana ha preparato un programma estivo ricchissimo di eventi, aperto l’altro ieri sera, a Torre Colimena, con la proiezione di “Habemus Papam”. Oggi (venerdì), alle 17,30, primo appuntamento con il cicloturismo tra ulivi secolari, muretti a secco, prodotti tipici, truddi e pajari. Appuntamento che si ripeterà il 3, l’8 e il 16 agosto.
Sempre nel mese di luglio, il 24 ci sarà la proiezione del film “Boris” in località Specchiarica e il 31 il film “Nessuno mi può giudicare” a Torre Colimena. “Cinestate” anche il 2 agosto (“Bari Sport”) e il 21 agosto (“Posti in piedi in paradiso”), sempre a Torre Colimena.
Appuntamento da non perdere è quello del 6 agosto: nel piazzale antistante il palasport di Avetrana, concerto denominato “Lu sud in riunione”, con gruppi ed artisti emergenti e con la partecipazione straordinaria dei Boom Da Bash. Musica sino al mattino, con divertimento assicurato per i giovani.
Il 7 agosto, alle 21, a Torre Colimena l’incontro con l’autore Gemma Carbone. Il 9 agosto, alle 21, in piazza Giovanni XXIII, ad Avetrana, il concerto dell’orchestra Mirko Casadei Beach Band, evento promosso dalla Provincia di Taranto. Per la prima volta, quindi, ad Avetrana si esibirà la rinomata band romagnola dei Casadei. Appuntamento, questo, rivolto ai meno giovani.
Lunedì 13 agosto, in piazzale “R. Pacis”, ad Avetrana, la “Sagra ti la purpetta”, curata dal ristorante La Perla.
Il 17 agosto, in piazza Vittorio Veneto, la rassegna “Griot, musiche e canti dal Gargano al Salento”, giunta ormai alla undicesima edizione. Quest’anno si esibiranno gli artisti garganici Vito Spada (cantastorie e banditore) e i Malicanti (Gargano). Poi la serata verrà conclusa dall’artista salentina Enza Pagliara che presenterà la spettacolo “Bona Crianza”. Enza Pagliara, la fantastica voce di Torchiarolo, è stata protagonista in tantissime occasioni alla Notte della Taranta: ha portato la musica e tradizione del Salento in tutta Italia ed Europa. Molto preparata, professionalmente unica, chiuderà la rassegna Griot dando quel tocco in più che gli appassionati attendono ogni anno.
Il penultimo appuntamento con il programma della Pro Loco è quello del 18 agosto: visita guidata a Taranto, con l’escursione in motonave, la visita al castello Aragonese e al museo archeologico (partenza alle 18 presso il distributore Agip Avetrana; info e prenotazioni presso la Pro Loco).
Infine sabato 25 agosto, alle 18, partirà un pullman dalla sede della Pro Loco (in via De Gasperi 78), per coloro che vorranno assistere al concertone finale della Notte della Taranta di Melpignano.








img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora