sabato 04 febbraio 2023

29/05/2014 20:30:02 - Maruggio - Politica

Per tre la nomina è certa: Giovanni Maiorano, Mariangela Chiego e Stefania Moccia

Quattro donne su dodici in Consiglio e due componenti su quattro nell’esecutivo.
L’aula consiliare di Maruggio si colora di rosa. Tutte le donne sono state espresse dalla lista che ha vinto le Comunali di domenica scorsa, ovvero “Per Maruggio”. Il gruppo consiliare sarà composto, infatti, da quattro uomini e quattro donne: Stefania Moccia (alla prima candidatura, ha ottenuto un successo personale clamoroso: 459 preferenze), Mariangela Chiego (assessore alla Pubblica Istruzione uscente, che ha riportato 391 preferenze), Tiziana Destratis (alla prima candidatura: 199 preferenze) e Antonella Friscini (anch’ella alla prima candidatura: 139 preferenze).
I primi dei non eletti delle altre due liste sono entrambe donne: Maria Lanzo (269 preferenze) per “Maruggio Democratica” e Rosalina Bovo (204 preferenze) per “Vivere Maruggio”.
E’ già scattato, intanto, il toto-assessori. Due dovranno essere per forza donne. Partendo da questo dato, è possibile ipotizzare i nomi di almeno tre dei quattro assessori. Della giunta farà sicuramente parte Giovanni Maiorano, già vice sindaco nella scorsa legislatura: è molto probabile la riconferma come vice-Longo. Per le donne, in pole position partono le più suffragate: Stefania Moccia e Mariangela Chiego (quest’ultima assessore uscente).
Il quarto assessore sarà uomo. Se il criterio sarà quello di prendere in considerazione i più suffragati, potrebbe essere Franco Maiorano.






img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora