venerdì 27 gennaio 2023

13/09/2014 19:48:17 - Sava - Politica

Non ha condiviso i provvedimenti di natura tributaria predisposti dall’Amministrazione-Iaia

Il consigliere Gianluca Sileno, non condividendo i provvedimenti di natura tributaria predisposti dall’Amministrazione-Iaia, annuncia la fuoriuscita del Gruppo Politico Autonomo e la propria decisione di “ritenersi libero e svincolato da qualunque mandato di coalizione”.
La coalizione di maggioranza di Sava perde, dunque, un pezzo. Fatali sono risultati i recentissimi provvedimenti di aumento delle imposte.
«Non ho condiviso lo scorso aumento della tassa per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, ma, per uno spirito di coalizione e in considerazione delle rassicurazioni ricevute in merito al raggiungimento degli obiettivi di programma e delle difficoltà finanziarie in cui si trovava il Comune di Sava, anche se con sofferenza, ho continuato a sostenere l’Amministrazione-Iaia» sostiene, in un comunicato, Gianluca Sileno. «Preso ora atto della volontà espressa dalla maggioranza di aumentare le tasse e verificata l’inutilità del mio dissenso, ho chiarito che non avrei partecipato al voto sull’aumento dell’aliquota Tasi.
Visto il comportamento dell’Amministrazione, totalmente incurante della crisi economica che attanaglia tanti concittadini, annuncio che nel proseguo del mandato consiliare sarò fra i banchi dell’opposizione».






img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora