sabato 18 maggio 2024

15/12/2015 19:14:59 - Maruggio - Cultura

In questi giorni le riprese a Maruggio, Campomarino e Torre Ovo

Cinque giorni di riprese fra le località di Maruggio, Campomarino e Torre Ovo per il cortometraggio “La morte del sarago”, scritto e diretto dal regista francavillese Alessandro Zizzo.
Il progetto sarà presentato domani, alle 10, presso il Comune di Maruggio, alla presenza del sindaco Alfredo Longo, del regista e dei principali attori del cortometraggio, presenti in zona proprio per le riprese (si terminerà di girare venerdì).
Prodotto da Gregorio Mariggiò per “Southclan Arts” e Rastamovie Production, il corto racconta, con toni drammatici, la storia di uomo e di quel mare intenso e imprevedibile che pare scorrergli nelle vene.
Protagonisti del corto volti ben noti del panorama cinematografico nostrano: da Paolo Briguglia – già diretto da Sergio Rubini ne “La Terra”, da Rocco Papaleo in “Basilicata Coast to Coast” e da Pupi Avati in “Ma quando arrivano le ragazze?” – a Giorgia Sinicorni che, dopo il pluripremiato corto “Bibliothequè”, torna a lavorare sul set con Zizzo. Ad affiancare i due attori principali Adelmo Togliani e la piccola e promettente Emma Blasi, scoperta da Giovanni Veronesi nel film “Una donna per amica”.
E poi ancora si stanno alternando sulla scena Giorgio Consoli, Mara Spinelli, Anna Dimitri, Chicco Passaro, Mario Blasi, Enrica Fischetti, Francesca Danese, Giulia Cavallo, Mauro Minerba e Amleto Caroli. Immancabile la voce dell’amico e attore di Zizzo, Angelo Argentina che, per l’occasione, tornerà sul set nei panni di uno speaker radiofonico.








img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora