domenica 19 settembre 2021

20/06/2016 18:31:36 - Avetrana - Politica

Ecco i nomi degli assessori e le rispettive deleghe

Il sindaco Antonio Minò ha nominato la sua giunta.
Nel rispetto delle previsioni, ha “promosso” i quattro consiglieri più suffragati nelle Comunali di due settimane fa. Si tratta di due donne, ovvero Mimma Manna e Claudia Scredo, e di due uomini, ovvero Alessandro Scarciglia e Antonio Baldari. Nel nuovo poker di assessori compare un volto assolutamente nuovo della politica avetranese: Claudia Scredo, rappresentante del mondo dell’associazionismo (più nello specifico, dell’animalismo), che ha debuttato con un buon successo nelle scorse elezioni.
COMPOSIZIONE DELLA GIUNTA – Scontata la delega di vice sindaco. Antonio Minò l’ha assegnata ad Alessandro Scarciglia, il più votato della lista e per le ultime due consiliature già vice sindaco di Mario De Marco.
Cambia radicalmente il settore di competenza di Scarciglia: Minò gli ha affidato l’Area Economia. Si occuperà, pertanto, di Economia, Bilancio, Tributi, Programmazione e Personale. A queste deleghe, Minò ha aggiunto anche la rappresentanza al Piano Sociale di Zona.
Ad Antonio Baldari, alla terza elezione di fila a consigliere comunale, Minò ha assegnato l’Area Territorio. Baldari si occuperà di Lavori Pubblici, Urbanistica, Ecologia, Ambiente e Viabilità.
L’Area Sociale è stata invece affidata a Mimma Manna, che nella consiliatura appena iniziata si impegnerà nei settori dei Servizi Sociali, del Terzo Settore e delle Pari Opportunità.
Infine a Claudia Scredo è stata affidata l’Area Culturale: ha ricevuto le deleghe al Turismo, allo Sport, allo Spettacolo, al Randagismo e all’Associazionismo.
Il Consiglio Comunale si insedierà giovedì prossimo, alle 20.








img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora