12/03/2018 10:39:14 - Provincia di Taranto - Cronaca

I Carabinieri hanno notificato la misura cautelare del divieto di dimora ad un 19enne del posto

I militari della Stazione Carabinieri di San Marzano di San Giuseppe hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misura cautelare che dispone il divieto di dimora nel comune di San Marzano di San Giuseppe, emessa dal GIP del Tribunale di Taranto, d.ssa Paola INCALZA, a carico di un 19enne, del posto, con precedenti di polizia.

Il 24 gennaio scorso, in orario notturno, nel centro abitato di San Marzano di San Giuseppe venivano incendiate tre autovetture di proprietà di un imprenditore del luogo. Le immediate indagini, condotte dai Carabinieri della locale Stazione, articolate attraverso l’esame delle immagini degli impianti di videosorveglianza presenti nella zona, permettevano di raccogliere chiari ed inconfutabili elementi di prova a carico del 19enne, che venivano pienamente condivisi dall’Autorità Giudiziaria.

Il giovane, dopo la notifica dell’ordinanza, si è trasferito in un altro centro della provincia e non potrà fare ritorno nel comune di San Marzano di S.G., se non autorizzato dal Giudice.

Le indagini proseguono per accertare il movente dell’azione delittuosa.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora