luned́ 04 dicembre 2023

25/05/2018 19:45:39 - Maruggio - Cultura

Questa sera a Maruggio la presentazione dell’ultimo libro di Bianca Rita Cataldi; domenica a Fragagnano sarà la volta di Lilly De Siati con “Fata Ricciolina”

 

Doppio appuntamento con l’ottava edizione della rassegna “Maggio dei Libri”, la campagna nazionale di valorizzazione della lettura, nell’area orientale della provincia. Si inizia questa sera a Maruggio, con la presentazione del libro di Bianca Rita Cataldi “I fiori non hanno paura del temporale” e si prosegue domenica, a Fragagnano, con la presentazione del libro “La fata ricciolina” di Lilly De Siati.

MARUGGIO – Bianca Rita Cataldi, autrice di “I fiori non hanno paura del temporale” (edito da Harper Collins), sarà questa sera l’ospite della rassegna culturale maruggese “Tu non conosci il Sud. Letture Mediterranee”.

Alle 19, presso il circolo ARCI “Paisà”, in via Piasanelli 4, dialogheranno con l’autrice Marilisa Duggento, dell’Arci, e Maurizio Schirone, consigliere delegato alla Cultura.

Il libro narra il legame profondo di due sorelle che si prendono per mano e vanno alla scoperta della vita.

L’iniziativa è ideata ed organizzata dalle associazioni “ARCI Paisà”, “Bentornati al Sud”, “#Lotus”, “#Maruggiu Mia”, “Play your place - Il luogo in gioco” e “#Terra Dei Cavalieri Di Malta” ed è patrocinata dal Comune di Maruggio.

FRAGAGNANO - Lilly De Siati presenta domenica sera, alle ore 20, presso la sala convegni del palazzo Marchesale, la sua fiaba ”Fata Ricciolina”, edita da “La Mongolfiera”.

L’autrice, grottagliese di nascita, è scrittrice di poesie, favole, racconti e fiabastrocche. Il mondo in cui vive Fata Ricciolina è il magico Regno di Etaf, popolato da fate bellissime, piante lussureggianti, case ricoperte di smeraldi e rubini che effondono riverberi di luce. E’ un regno caratterizzato dalla laboriosità,dalla solidarietà e dall’obbedienza alla Fata Regina. Levità narrativa e originalità espressiva caratterizzano lo stile dell’autrice, la quale intende veicolare un messaggio pedagogico attraverso la tipizzazione dei suoi personaggi: l’accettazione e l’integrazione dell’alterità.

Nel corso della serata, la scrittrice dialogherà con la giornalista Nicla Pastore, mentre la reading della fiaba sarà affidata all’attore teatrale Giuseppe Calamunci Manitta.

Al termine della presentazione del libro sono previsti dei laboratori creativi a tema di Ada e Carla Rizzo dell’associazione “Divertilandia” e di Teresa Todaro.

L’organizzazione è curata da Nunzia Digiacomo.

L’iniziativa si colloca all’interno del Maggio dei Libri, a cui ha aderito il Comune di Fragagnano, e in particolare l’assessorato alla Cultura, diretto da Lucia Traetta.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora