31/05/2018 08:19:43 - Sava - Altri Sport

A Cologno Monzese, l’arciere savese, tesserato con il club “Arcieri dello Jonio”, si è fatto onore anche cimentandosi contro gli adulti

Titolo confermato nella propria classe giovanile e, in più, primo podio anche negli assoluti categoria W1: una prestigiosa medaglia di bronzo.

L’azzurrino Francesco Tomaselli, 16 anni, fa centro nei recenti campionati italiani di para-archery, che si sono svolti a Cologno Monzese. Nonostante la verde età, l’arciere savese, tesserato con il club “Arcieri dello Jonio”, si è fatto onore anche cimentandosi contro gli adulti.

TITOLO ALLIEVI – Tomaselli conferma la medaglia d’oro, ma, soprattutto, migliora il punteggio rispetto alla precedente competizione: passa da 529 a 559 punti. Una crescita costante, dunque, per il giovane atleta azzurro, speranza per tutto il movimento para-archery.

CATEGORIA ASSOLUTI W1 – Questa competizione ha riservato la soddisfazione più bella per Francesco. Nella semifinale ha ceduto per appena 3 punti a Salvatore Demetrico, dell’Apple Club Camporotondo: 112-109. Demetrico, poi, ha battuto facilmente Daniele Cassiani (Arcieri Fivizzano) col punteggio di 125 a 119 nella finalissima per l’oro.

Nella finale per il terzo e quarto posto, l’arciere savese si è imposto su Gabriele Ferrandi (Arcieri Ardivestra), col punteggio, abbastanza netto, di 111 a 93.

E’ la prima medaglia per Francesco Tomaselli nella categoria Assoluti. Medaglia arrivata a soli 16 anni. Un ottimo trampolino di lancio per l’arciere savese.

 

 



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora