12/06/2018 07:49:14 - Avetrana - Attualità

Staffetta nell’esecutivo di Avetrana

 

Lascia Antonio Baldari e al suo posto entra in giunta Francesco Saracino.

Staffetta nell’esecutivo di Avetrana. E’ stata formalizzata l’altro ieri mattina, dopo che l’assessore Antonio Baldari, uno dei rappresentanti storici della coalizione che amministra la cittadina avetranese, aveva deciso di rassegnare le dimissioni.

«Il sindaco Antonio Minò, in data odierna, ha accettato le dimissioni dall’incarico di assessore di Area Tecnica del dott. Antonio Baldari formulate nei giorni scorsi e ha contestualmente nominato il nuovo assessore nella persona dell’attuale presidente del Consiglio comunale Francesco Saracino» è il breve annuncio di Palazzo di Città.

Nei giorni scorsi Baldari ha inviato una nota nella quale rimetteva nelle mani del sindaco l’assessorato di Area Tecnica.

«Tale decisione, maturata dopo attenta riflessione, risponde a esigenze di tipo personale e soprattutto alla formazione del convincimento che è auspicabile e assolutamente indifferibile un ricambio generazionale delle forze da mettere in campo nella gestione amministrativa» è riportato nella nota di dimissioni di Baldari. «La ringrazio per la fiducia posta nella mia persona e confermando la mia appartenenza, la vicinanza e il supporto a questa Amministrazione, auguro buon lavoro».

Antonio Baldari ha altresì ringraziato tutti i suoi elettori e coloro che lo hanno supportato nel corso del mandato.

Entra dunque in giunta Francesco Saracino, uno dei volti nuovi eletti nelle ultime consultazioni amministrative ad Avetrana. Dirigerà un assessorato non facile: quello dell’Area Tecnica. Nei prossimi giorni presenterà le dimissioni dal proprio attuale incarico di presidente del Consiglio comunale, poltrona, dunque, che si libera.






img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora