21/10/2018 19:00:15 - Sava - Calcio

Doppietta per Vasco. Ancora in gol Gioia e Urbano

SAVA-CEDAS AVIO BRINDISI 4-1

SAVA: Pastore (s.t. 5’ Bisignano), Teodoro, Cimino; Caputo (s.t. 40’ Caforio), Biasi (s.t. 35’ Massaro); Sanna, Coccioli, Gioia, Vasco, Eleni (s.t. 30’ Trisciuzzi), Urbano (s.t. 31’ Moscogiuri). All.: Mazza.

CEDAS AVIO BRINDISI : Russo, Palma (s.t. 3’ Coretto), Pisani (p.t. 36’ Soumha); Quaranta (s.t. 15’ Venera), Manisco, Perrino (s.t. 3’ Martines); Marinaro, Pisani, Manta (s.t. 43’ Simeone), Suti, Lopez.

ARBITRO: Nasca di Bari

RETI: p.t. 10’ Gioia; 25’ Urbano; 35’ Suti; s.t. 32’ e 42’ su rig. Vasco

NOTE: espulso al 10’ Sanna per fallo da ultimo uomo.

SAVA – Il Sava vince, con un poker di gol, anche giocando in 10 per 80 minuti.

Una forza d’urto devastante quella della squadra allenata da mister Mazza, che, pur avendo perso al 10’ Sanna (espulso per fallo da ultimo uomo), ha dimostrato di possedere una rosa di grandissima qualità.

Ha sbloccato il risultato ancora una volta Gioia, che dimostra di avere una grandissima confidenza con la via della rete. Il Sava continua a premere e al 25’ Urbano firma il raddoppio,

Il Cedas Avio Brindisi, pur tramortito dai due gol, trova la rete che sembra riaprire la partita.

Ma è solo un fuoco di paglia perché il Sava nella ripresa non solo controlla gli avversari, ma, con un Vasco superlativo, realizza altre due reti per la gioia dei tantissimi tifosi presenti sugli spalti.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora