06/12/2018 09:16:25 - Avetrana - Calcio

Il portiere Maraglino si è accasato a Mesagne (Eccellenza), mentre il difensore centrale Greco ha trovato l’accordo con il Maglie (Promozione)

 

Non solo mister Branà e due dei calciatori più rappresentativi, ovvero Mignogna e Cappellini.

Dalle indiscrezioni che trapelano, pare che diversi elementi della rosa biancorossa abbiano lasciato o stiano per lasciare Avetrana. Di Mignogna e Cappellini si conoscono anche le destinazioni: l’esterno tarantino si è accasato nella vicina Lizzano, mentre l’ormai ex capitano ha firmato per il Taurisano.

Lo juniores Passiatore aveva già lasciato Avetrana sabato scorso, all’apertura, ovvero, del mercato suppletivo: ha firmato a Lizzano ed ha già debuttato con la nuova maglia domenica scorsa, Ritornerà quasi certamente a Lizzano anche il promettente centrocampista Nello D’Ettorre, classe 2000. Quest’ultimo, d’altronde, è di proprietà del Lizzano, essendo stato trasferito solo in prestito, la scorsa estate, all’Avetrana.

In Eccellenza, invece, restano il portiere Maraglino e il centrocampista Franco. Maraglino ha firmato con il Mesagne, mentre sulle tracce di Franco pare ci sia il Molfetta Calcio. Si è poi appreso che il Maglie (Promozione) avrebbe raggiunto un’intesa con il difensore centrale Greco.

Non si conoscono ancora le decisioni, invece, degli altri calciatori più esperti della rosa: dovrebbero, ad esempio, avere tantissimo mercato l’attaccante Ciriolo, che con la doppietta di domenica scorsa è il nuovo capocannoniere dell’Eccellenza, e il difensore centrale Emanuele Papa. Nessuna notizia neppure per due elementi vicini a mister Branà: l’esterno basso Romano e l’esterno offensivo Alemanni.

Sin qui la situazione dell’organico all’indomani del successo a spese della Molfetta Sportiva, che aveva rilanciato l’Avetrana in classifica: con i tre punti si è allontanata dalla zona play out.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora