09/12/2018 17:56:09 - Sava - Calcio

In vantaggio il Sava con Gioia. I locali terminano la partita in 9: rosso ad Angelè e a Urbano

 

SAVA-CASTELLANETA 1-1

SAVA: Pastore, Morleo (s.t. 30’ Teodoro), Cimino; Eleni, Angelè, Biasi; Coccioli (s.t. 15’ Colluto), Gioia, Vasco, Chiriví, Urbano. All.: Mazza. A disp.: De Marco, Trisciuzzi, Paoli, Moscogiuri.

Allenatore :Mazza

CASTELLANETA: Bufano, Buttiglione, Russo (s.t. 20’ Favale), Panzarea, Macaluso; Cantalice, Gjonaj, Intini (s.t. 1’ Haka), Marra (s.t. 12’ Recchia), Romanelli, Pinto.

ARBITRO: De Paolis di Lecce

RETI: p.t. 10’ Gioia; s.t. 35’ Haka.

NOTE: espulsi Urbano e Angelè del Sava. Ammoniti Biasi, Coccioli, Cimino, Gioia (Sava), Gjonaj, Marra, Haka (Castellaneta)

SAVA – Un tempo a testa nel derby fra Sava e Castellaneta.

Prima frazione di gioco a favore del Sava, che al 10’ è già in vantaggio con una rete di Gioia, sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Nella ripresa, il Castellaneta entra in campo con una determinazione maggiore e, sfruttando anche la doppia espulsione subita dal Sava (cartellino rosso a Angelè e Urbano), riesce a pareggiare al 35’ con Haka.

In doppia inferiorità numerica, il Sava si limita a difendere il pari, risultato giusto per quanto la partita ha offerto.




img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora