03/02/2019 10:13:05 - Maruggio - Cronaca

Lo studente è stato curato dai sanitari del pronto soccorso del “Giannuzzi”: ha una prognosi di 15 giorni

 

I Carabinieri della Stazione di Maruggio hanno arrestato, nella flagranza dei reati di lesioni personali aggravate e di porto abusivo di arma impropria, un 19enne di Torricella.

Il giovane, dopo aver postato sui social network la sua foto mentre impugnava un bastone in legno, si è recato, durante l’orario di uscita degli studenti nei pressi di un istituto scolastico superiore di Maruggio dove, per futili motivi, ha colpito con l’arma impropria un 17enne del posto.

I militari, allertati sul numero di emergenza 112, si sono portati immediatamente sul posto sorprendendo il prevenuto mentre stava ancora brandendo il bastone.

Il 19enne condotto in caserma, al termine delle formalità di rito, arrestato per lesioni personali aggravate e per porto abusivo di arma impropria, su disposizione del P.M. di turno, d.ssa Rosalba Lopalco, è stato tradotto presso la casa circondariale di Taranto.

Il minore trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale di Manduria è stato dimesso con giorni 15 di prognosi.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora