08/02/2008 09:48:32 - Salento - Attualità

Pierluigi, lo scorso anno ospite dell’istituto “Prudenzano”, ha ideato e diretto lo spot “Rompi il silenzio”, voluto da Regione e Apulia Film Commission

In Italia circa 1 ragazzo su 3 subisce bullismo. Solo il 32% delle vittime denuncia. Il restante 68% rimane in silenzio o decide di togliersi la vita.

Un fenomeno che emerge sempre di più, contro il quale si oppone solo la sensibilizzazione degli adulti a denunciare gli episodi. Un ragazzo della provincia di Bari, Pierluigi Glionna, stanco di subire soprusi e offese (che duravano sin da quando frequentava la scuola media), decise di pubblicare sul proprio profilo facebook una denuncia pubblica.

Il suo gesto venne notato non solo nel suo paese, ma l’eco di quella sua dura denuncia ebbe, grazie ai mass media, un riverbero a livello nazionale. Pierluigi ottenne la solidarietà di tanti rappresentanti istituzionali, fra cui il governatore Michele Emiliano: fu quest’ultimo che “commissionò” all’artista Pierluigi (che ha poi raccontato la sua storia anche agli studenti dell’istituto comprensivo “Prudenzano”), uno spot contro il bullismo.

A sottolineare l’impegno della Regione Puglia sul tema del bullismo, Apulia Film Commission ha sostenuto la realizzazione dello spot progresso “Rompi il silenzio - Contro il Bullismo” (questo il suo titolo) firmato da Pierluigi Glionna e prodotto da Sinapsi Produzioni Partecipate.

“Rompi il silenzio” è ambientato a scuola, all’istituto comprensivo Mazzini-De Cesare di Spinazzola, ed è una chiave di lettura per vincere la paura e comprendere meglio quanto il supporto di coetanei e adulti sia uno degli strumenti per combattere quello che erroneamente viene spesso definito “una bravata” o magari “una battuta”. La regia è dello stesso Glionna, il soggetto di Miriam d’Oria, la sceneggiatura di Annalisa Tesoro, mentre gli attori sono Lucrezia Guidone (la professoressa) e i piccoli Nicolò Fortunato e Caterina Rinella.

Ci è molto piaciuto, e lo riportiamo, un commento a questa bella iniziativa inserito come post nel profilo facebook di Pierluigi.

«La tua grande forza Pierluigi Glionna sei solo tu e lo dimostri ogni giorno in tutto ciò che fai!

Lo spot per la Regione Puglia, donato da te per far riflettere sul nobile messaggio ed educare tutti coloro che ignorano tali sensibilità è superlativo e hai voluto farlo proprio a Spinazzola, nella nostra scuola e con i ragazzi spinazzolesi.

Questa è la tua umanità e sensibilità di attaccamento al nostro territorio impoverito anche da coloro che non premiano chi e quanti come te continuano ad amarlo. Il presidente Michele Emiliano ha tenuto a precisarlo ricevendo da subito e con orgoglio il tuo immenso dono autobiografico di un giovane grande regista. Di certo tu sei il mio! Ora di tanti.

Con immenso affetto e a presto per ringraziarti delle parole che mi hai rivolto.

Sempre dalla tua parte per rompere ogni silenzio con la voce della verità che ha i colori dell' umanità. Della tua! Del tuo immenso cuore!

A vele sempre alzate e tese!»

 

 



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora