10/02/2019 18:29:25 - Manduria - Calcio

Decisivo un rigore di Minelli

 

REAL GALATONE-MANDURIA 0-1

REAL GALATONE: Carretta, Spedicato (s.t. 1’ D’Amore), Rizzo (p.t. 30’ Negro); Aluisi, Cazzato (s.t. 35’ Musaro), Ungaro; Calò (p.t. 42’ De Matteis), Kone, Della Rocca, Scigliuzzo (s.t. 30’ Terragno), Carrozza. All.: Carpentieri. A disp.: 12 Costante, 17 Scarciello, 19 Spagnolo, 20 Gatto.

MANDURIA: Anastasia, Vantaggiato, Gallone; Erario, Calò, Danese; Riezzo, Arcadio, Minelli (s.t. 44’ Mero), Conte (s.t. 30’ Nodriano), Zaccaria. All.. Leone. A disp.: 12 Marinò, 15 Sanasi, 16 Carrozzo, 17 Scialpi, 18 Margarito.

ARBITRO: Cristiana Laraspata di Bari.

RETE: p.t. 25’ Minelli su rigore.

NOTE: ammoniti Scigliuzzo (RG) e Anastasia (M).

GALATONE – Quinta vittoria consecutiva (recupero compreso) del Manduria, che conquista un preziosissimo successo nell’ostico rettangolo di Galatone grazie ad un calcio di rigore trasformato dal bomber Minelli.

Gara di sofferenza, che conferma però la solidità e lo spirito di sacrificio dell’undici biancoverde allenato da mister Lorenzo Leone. Successo che consente ai manduriani di restare in scia della capolista Matino e di ampliare il distacco dalla terza in classifica, il Veglie, che ha pareggiato in trasferta.

Domenica al “Dimitri” arriva la forte Virtus Lecce, mentre la capolista Matino ospiterà il fanalino di coda Sanarica. Derbissimo, infine, a Veglie fra la squadra di casa e l’Atletico Veglie.

 




img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora