16/02/2019 09:03:02 - Salento - Attualità

«Plauso a tenacia del mondo agricolo»

 

“Un’onda arancione di cui essere orgogliosi. Perché i pugliesi, anche questa volta, hanno pacificamente dimostrato la tenacia, la passione e l’amore per la propria terra. E sia chiaro: tutti vigileremo, e senza sconti, sugli impegni presi dal ministro Centinaio. Non saremo più disposti a tollerare ulteriori ritardi e mancate risposte”.

Così il consigliere regionale de La Puglia con Emiliano, Giuseppe Turco, sulla mobilitazione romana dei gilet arancioni.

“Anche il governo regionale, dal governatore Emiliano all’assessore Di Gioia – spiega Turco – ha dimostrato grande attenzione al comparto agricolo e vivaistico ormai messi in ginocchio dalle nefaste conseguenze della Xylella e dalle gelate dei mesi scorsi. In questa vertenza non c’è in ballo solo una fetta consistente della nostra economia locale, ma anche la dignità di imprese, aziende e lavoratori che, senza risposte adeguate, rischiano davvero di dover dire addio a intere produzioni, a posti di lavoro e a pezzi della nostra identità paesaggistica e sociale. Mi auguro inoltre, così come annunciato dall’assessore Di Gioia, che arrivi al più presto l’autorizzazione a consentire l’attività dei vivai localizzati nelle zone delimitate per il contrasto dell’infezione da Xylella”.

“E se tutti questi risultati saranno raggiunti in poco tempo – conclude Turco – il merito sarà soprattutto di questa pacifica onda arancione. A dimostrazione che in Puglia sappiamo mobilitarci per i nostri diritti”.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora