28/02/2019 08:27:53 - Salento - Cronaca

Aveva portato via i filmati delle telecamere di videosorveglianza, ma è stato colto in flagrante dai Carabinieri

 

I carabinieri di San Vito dei Normanni hanno arrestato in flagrante per furto aggravato in abitazione un 23enne del luogo, P. R. Il giovane, già censurato, ha scardinato la porta dell'abitazione della nonna 96enne e dello zio, ha rubato 160 euro ed accortosi dell'impianto di videosorveglianza ha portato via anche il DVR. Gli utensili da scasso sono stati trovati e sequestrati. Il ragazzo è stato pizzicato dai carabinieri mentre stava scappando, perché era scattato l'allarme. Al momento si trova ai domiciliari.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora