03/03/2019 18:15:11 - Sava - Calcio

La squadra di mister Mazza vince in surplace e continua la rincorsa a Grottaglie e Castellaneta

 

SAVA-FOOTBALL ACQUAVIVA 5-1

SAVA: De Marco (s.t. 45’ Contino), Trisciuzzi, Coccioli; Cimino, Angelè, Biasi; Sanna (s.t. 20’ Eleni), Gioia (33’ Caputo), Vasco, Chiriví, Urbano (s.t. 15’ Denisi e 30’ Moscogiuri). All.. Mazza. A disp.: Teodoro, Di Comite, Colluto, Morleo.

F. ACQUAVIVA: Miale, Racano (s.t. 20’ Vasco), Trotti; Fazio, Laneve, Lucarelli (s.t. 25’ Leo), Colaianni (s.t. 22’ Carnevale), Tassielli, Abrusci (s.t. 36’ Cicero), Pastore, Cardinale (s.t. 36’ Antonicelli). A disp.:  Carnevale, Bruno, Tisci, Napoletano.

ARBITRO: Rossi di Molfetta

RETI: p.t. Gioia, Urbano; Chirivì; s.t. Vasco; …..; Moscogiuri

NOTE: ammoniti Coccioli, Sanna, Angelè.

SAVA - Gara da vincere per il Sava che continua la rincorsa al primo posto. La squadra allenata da mister Mazza parte subito bene: Gioia sblocca il risultato su un’azione partita da un calcio d’angolo. Il Sava controlla bene la partita e dopo aver sfiorato il raddoppio con Urbano in contropiede, lo trova tre minuti dopo con lo stesso Urbano. Prima dell’intervallo terzo gol del Sava con Chiriví su cross di Coccioli.

Nella ripresa il Sava abbassa un po’ i ritmi e permette all’Acquaviva di prendere campo senza creare grandi occasioni. In una delle tante ripartenze del Sava trova con Vasco un goal e così va sul 4-0. L’Acquaviva segna la rete della bandiera sfruttando un errore dei padroni di casa. Infine Moscogiuri, al 90’, sigla la rete del definitivo 5-1 con una azione solitaria in contropiede.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora