05/04/2019 16:54:09 - Salento - Attualità

I carabinieri, intervenuti in seguito alla segnalazione di un’associazione animalista di Salve, hanno individuato attraverso i filmati delle telecamere, l’autore del gesto, che è stato denunciato

 

I carabinieri hanno denunciato un 68enne di Patù (Le) per uccisione e maltrattamento di animali. In seguito alla segnalazione di un'associazione animalista di Salve (Le), e dopo aver visionato i filmati delle telecamere di videosorveglianza, l'uomo, M.M.A., nato a Castrignano del Capo, aveva gettato all'interno di un bidone della spazzatura una scatola con cinque cuccioli di gatto, di cui tre già morti. I due gattini sopravvissuti sono stati affidati alle cure dell'associazione.

 

(foto d’archivio)



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora