29/04/2019 20:32:19 - Manduria - Calcio

Classifica cannonieri: Gjonaj (Castellaneta) chiude a 39 reti, mentre Fieroni (Capurso) è secondo con 38 gol

 

Non si rompe neppure all’ultima giornata l’equilibrio fra Grottaglie e Castellaneta. Sarà dunque necessario uno spareggio che, probabilmente, si disputerà già domenica prossima in campo neutro.

La sorpresa arriva invece da Sava: la squadra di Mazza si fa sorprendere dal Capurso, che, vincendo, lima lo svantaggio (da 9 a 6 punti) e, dunque, sarà ora necessaria la semifinale play off fra le due squadre, che avrà luogo, di nuovo, al “Camassa”.

Nessun’altra novità sostanziale nel resto della giornata, dalla quale arriva la sentenza per la finale play out, nella quale si confronteranno Atletico Acquaviva e Leonessa Erchie.

Vince ancora, infine, il Don Bosco Manduria, che abbandona la Prima Categoria all’ultimo posto con 14 punti.

 

I risultati:

Ars et Labor Grottaglie-Citta di Massafra 1-0

(s.t. 5’ De Tommaso)

Don Bosco Manduria-Polimnia Calcio 3-2

(p.t. 7’ Damiani su rig.; 37’ e 45’ Mascia; s.t. 30’ Romanazzi; 43’ Granata)

Castellaneta-S. Vito 4-0

(p.t. 25’ Pinto; s.t. 36’ Marra; 38’ e 40’ Gjonaj)

Cedas Avio Brindisi-Leonessa Erchie 3-3

(p.t. 6’ Palma; 11’ Solazzo; 29’ Palma; s.t. 13’ Lopez; 23’ Donadei; 35’ Sampietro)

Football Acquaviva-Atletico Acquaviva 0-0

(

Latiano-Ragazzi Sprint Crispiano 7-3

(p.t. 9’ e 12’ Vendetta; 28’ Clemente; 47’ Vendetta; s.t. 9’ Errico; 20’ D’Errico; 25’ Fragnelli su rig.; 29’ P. Colafati; 38’ Solidoro; 43’ Clemente aut.)

Sava-Football Club Capurso 0-3

(s.t. 3’ Fieroni; 6’ Insalata; 40’ Fieroni)

Virtus Locorotondo 1948-San Marzano 3-1

(p.t. 10’ Pentassuglia; 11’ Vecchio; s.t. 13’ Palazzo; 18’ Anelli)

 

 

La classifica finale:

80 Grottaglie e Castellaneta

66 Sava

60 Capurso

51 Massafra

45 Virtus Locorotondo

43 Polimnia

42 Fortis Acquaviva

33 San Marzano, Ragazzi Sprint Crispiano, Latiano

29 S. Vito

26 Cedas Avio Brindisi

24 Atletico Acquaviva

20 Leonessa Erchie

14 Don Bosco Manduria

 

MARCATORI:

39 reti: Gjonaj (Castellaneta, 6 su rig.),

38 reti: Fieroni (Football Club Capurso, 2 su rig.),

28 reti: Vasco (Sava, 10 su rig)

22 reti: Camara (Massafra),

20 reti: Galeandro (Grottaglie, 6 su rig.), De Tommaso (Grottaglie)

18 reti: Giov. Anelli (Virtus Locorotondo)

17 reti: Romanelli (Castellaneta, 2 su rig.),

16 reti: Camara (Massafra),

15 reti: Birtolo (Grottaglie-Manduria), Solazzo (L. Erchie 3 su rig.),

14 reti:

13 reti: Appeso (Grottaglie, 2 su rig.), Kunde (San Marzano, 1 su rig.), De Pascalis (Don Bosco, 1 su rig., 3 reti col Manduria),

12 reti: Patti (Poliminia Calcio), Mastronardi (Ragazzi Sprint Crispiano, 3 su rig.), Gioia (Sava), Fanfulla (Capurso),

11 reti:

10 reti: Greco (Massafra), Ferorelli (Atletico Acquaviva, 3 su rig.),

9 reti: Manta (Cedas Avio Brindisi), Napolitano (Grottaglie), Vendetta (Latiano)

8 reti:  Haka (Castellaneta), Turi (Massafra, 2 su rig.),

7 reti:  Semeraro (Virtus Locorotondo), Urbano (Sava), Favale (Castellaneta), Denisi (Sava), Quintavalle (San Vito), Lopez (Cedas Avio Brindisi), Carnevale (Football Acquaviva),D’Errico (Latiano)

6 reti:  Farella (4 su rig., Football Acquaviva), Cavallo (San Vito), Renna (Virtus Locorotondo), Vecchio (San Marzano)

 

Grottaglie e Castellaneta giocheranno lo spareggio per conquistare la Promozione

La semifinale dei play off è fra Sava-Capurso. La finale si giocherà, invece, fra la perdente dello spareggio fra Grottaglie e Castellaneta e la vincente di Sava-Capurso.

La finale dei playout vedrà di fronte l’Atletico Acquaviva e la Leonessa Erchie

Il Don Bosco Manduria è retrocesso in Seconda Categoria.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora