13/05/2019 09:19:25 - Manduria - Calcio

Il presidente Elio Palmisano: «Il prossimo anno punteremo a riorganizzare il settore giovanile». I ringraziamenti a tutti i dirigenti

 

A Manduria si guarda già al futuro prossimo. Terminati anche i play off ed essendo praticamente certo il ripescaggio in Promozione, il presidente Elio Palmisano indica la via che sarà seguita.

«Prima di parlare del futuro, vorrei ringraziare, uno ad uno, tutti coloro che hanno fatto parte, insieme a me, di quest’avventura» le parole del presidente. «Ringrazio Premio Leone, Antonio Moccia, Leonardo Baldari, l’azienda Calcestruzzi Pugliesi, Mimmo Mariggiò, Giovanni Perta, Salvatore Pecoraro, Maurizio Gennari e Luigi Olivieri: senza di loro non avremmo potuto centrare l’obiettivo stagionale, ovvero quello di riportare il Manduria ad una categoria più consona con il blasone».

I tifosi hanno fame di calcio che conta…

«E’ vero, ma purtroppo il programma non può non tenere conto della situazione dello stadio» prosegue Elio Palmisano. «Abbiamo la necessità di usufruire della capienza completa della tribuna. Altrimenti ogni nostro impegno diventa vano. Mi auguro che il nuovo dirigente, l’ing. Ferretti, e il geom. Iunco, che si sono sempre dimostrati sensibili al problema, riescano ad ottenere la piena agibilità dell’impianto in tempi relativamente brevi».

Con Palmisano parliamo ora di calcio giocato.

«Per il campionato appena concluso avevamo come obiettivo quello di ritornare in Promozione. E l’obiettivo è stato centrato. Per l’anno prossimo, invece, vogliamo riorganizzare tutto il settore giovanile. E’ fondamentale ripartire dalla base: porre delle fondamenta, ovvero, solide, per programmi ancora più ambiziosi.

L’obiettivo della prima squadra? Io sarei per una salvezza tranquilla, senza precluderci eventuali altre possibilità. Ma è presto ancora per fissare gli obiettivi. Posso solo aggiungere che è nostra intenzione riconfermare tutti quei calciatori che hanno dimostrato attaccamento alla maglia e che, con le loro prestazioni, hanno contribuito al salto di categoria».



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora