11/07/2019 16:53:42 - Salento - Attualità

Colture compromesse, specie nella fascia tra Polignano a Mare e Brindisi

La violenta e intensa grandinata si è abbattuta sulla Puglia, colpendo pesantemente tutto il versante adriatico della Regione, ha compromesso quasi irrimediabilmente le coltivazioni di angurie e meloni, prossime alla raccolta, senza risparmiare i frutteti. Lo rende noto il presidente della Copagri Puglia Tommaso Battista, che ha raccolto le segnalazioni di alcuni associati.

«Parliamo di due colture, tra le poche a salvarsi dai danni già causati dalle perturbazioni di maggio e giugno sulla Puglia», osserva il presidente, spiegando che la grandinata ha colpito, in particolare, tutta la zona che va da Polignano a Brindisi Sud. «Ci siamo immediatamente attivati per raccogliere le segnalazioni dei nostri associati, così da poter avanzare una prima stima delle perdite e comunicarle alle istituzioni per procedere celermente con i necessari adempimenti», conclude il presidente, esortando i comuni interessati e la Regione ad avviare con la massima urgenza una serie di sopralluoghi per verificare i danni.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora