10/08/2019 07:51:43 - Manduria - Calcio

Già 8 i riconfermati della scorsa stagione

 

Giuseppe Birtolo ritorna a Manduria.

Il forte attaccante, che aveva iniziato la scorsa stagione indossando la casacca biancoverde e che si era poi trasferito a dicembre nella vicina Grottaglie, ha accettato l’offerta del presidente Elio Palmisano ed è già al lavoro agli ordini del preparatore atletico Fabrizio Mastrovito e del tecnico Gianluca Cosma.

«Stiamo sondando attentamente il mercato, alla ricerca di elementi che facciano al caso nostro» afferma il presidente Palmisano. «D’intesa con il tecnico, ci stiamo muovendo, ma evitiamo di incappare in errori generati dalla fretta».

Oltre a Stefano Brunetti, arrivato dal Don Bosco Manduria, la rosa è sinora ricca di elementi della scorsa stagione, riconfermati dal club messapico.

«Abbiamo riconfermato lo juniores Conte, classe 2001, l’autentica rivelazione della scorsa stagione» rende noto il presidente del team biancoverde. «Insieme a lui, hanno già firmato il portiere Anastasia, i difensori Mero, Gallone e Danese, i centrocampisti Perrucci e Arcadio e gli attaccanti Zaccaria e Riezzo. Elementi di assoluto valore, che erano corteggiati da altre squadre, ma che hanno scelto di restare con noi».

Una delle lacune della rosa era rappresentato dal reparto offensivo e, in particolare, dal terminale delle manovre d’attacco.

«Abbiamo raggiunto l’intesa con il bomber Giuseppe Birtolo, che torna a vestire i colori biancoverdi. Una scelta da me fortemente caldeggiata, in quanto, oltre a riconoscere le qualità tecniche dell’ex attaccante del Martina, sono rimasto ben impressionato dallo spessore morale e dalla voglia dello stesso calciatore di tornare a vestire la maglia del Manduria. La voglia di segnare ancora in maglia biancoverde sarà il marchio di fabbrica del nuovo bomber del Manduria».

Nelle prossime ore arriveranno le notizie su altre conferme e su nuovi arrivi.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora