24/08/2019 08:11:27 - Sava - Altri Sport

L’atleta di origini savesi ora prenderà parte ai mondiali, in programma il primo settembre

Un terzo e un quarto posto per gli Azzurri alla Paratriathlon World Cup di Tokyo, il test event sui percorsi che tra un anno assegneranno le medaglie paralimpiche trasformato in un duathlon a poche ore dalla partenza.

Pier Alberto Buccoliero (Firenze Triathlon) non si fa sfuggire la ghiotta occasione e conquista il terzo gradino del podio nella gara riservata alla categoria PTWC: il successo è andato al britannico Joseph Townsend davanti al francese Ahmed Andaloussi che hanno preceduto l'azzurro al suo secondo podio stagionale in Coppa del Mondo. "È stata una gara un po' anomala per me - racconta l'azzurro - abbiamo cercato di fronteggiare al meglio le condizioni climatiche e tecniche del percorso cercando di sfruttare al meglio le opportunità e siamo riusciti a tirare fuori un altro piccolo ma ottimo risultato. Ora si pensa già alle prossime gare che saranno molto ravvicinate".

PARATRIATHLON

Il direttore tecnico del Paratriathlon Mattia Cambi ha convocato i seguenti atleti per i Campionati del Mondo di Paratriathlon in programma per domenica 1 settembre:

Giovanni Achenza (G.S. Fiamme Azzurre) PTWC

Pier Alberto Buccoliero (Firenze Triathlon) PTWC

Rita Cuccuru (Woman Triathlon Italia) PTWC

Veronica Yoko Plebani (707) PTS2

Anna Barbaro (Woman Triathlon Italia) PTVI

Charlotte Bonin (G.S. Fiamme Azzurre) Guida di Anna Barbaro

Federico Sicura (Zerotrenta Triathlon) PTVI

Daniel Hofer (Venus Fitness & Wellness) Guida di Federico Sicura

 



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora