24/08/2019 08:15:57 - Sava - Calcio

«Disponiamo di una buona rosa, ma puntiamo ad una stagione tranquilla»

Il direttore sportivo del Sava, Luigi Pichierri, esprime soddisfazione per la squadra costruita in poco tempo. Una fiammante compagine messa in piedi grazie non solo al suo operato, ma anche a quello di tutto lo staff tecnico.

«Siamo partiti dall’ossatura della passata stagione, inserendo diversi elementi di esperienza e under talentuosi» dichiara il d.s. Pichierri. «In sinergia con il tecnico Mazza, nonchè con l’allenatore in seconda Carrozzo e il preparatore dei portieri Cosma, si è potuto intervenire per rafforzare ulteriormente la squadra. Nel giro di poco tempo abbiamo reso noti grossi colpi, come quelli dei portieri Schina e Cocozza, dei centrali Amaddio e Stabile, dei centrocampisti Nazaro e Cellamare e degli attaccanti Beltrame e Mignogna. Prezioso apporto, inoltre, mi è stato dato dal d.g. Peppe Motolese, che dopo la lunga esperienza di Lizzano sta già fornendo un importante contributo».

Quella alle porte è per Pichierri una stagione che si profila impegnativa e già pregna di sorprese. La parola chiave è pertanto, “comunione”, che si tratti di meriti e responsabilità.

«Siamo consapevoli di quanto ci aspetta, ma il Sava ha quest’anno a disposizione uno staff professionale: dai vertici societari (con il presidente Vinci), sino al settore giovanile (che vede in Salvatore De Santis il suo punto di riferimento), e all’area propriamente atletica (con il preparatore Pierluigi d’Adamo). Il tutto, per conferire organicità e condivisione all'interno dei quadri societari e tecnici».

In ultima analisi, gli ultimi scampoli di mercato.

«Abbiamo messo in piedi una rosa competitiva in grado di dire la sua nel prossimo torneo di Promozione, sebbene puntiamo ad una stagione tranquilla» conclude il direttore sportivo Luigi Pichierri. «Non escludo, però, possano a breve essere ufficializzati ulteriori colpi miranti a puntellare la squadra».



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora