05/09/2019 09:54:11 - Sava - Calcio

«Sarà un campionato difficile. Nel girone B ci sono tante squadre attrezzate per un campionato da vertice, oltre a vari club blasonati. Il Sava? Puntiamo ad una stagione di transizione: il nostro obiettivo è quello di raggiungere la salvezza senza affanni»

Cosimo Mazza, riconfermato allenatore del Sava, scruta il futuro. Domenica sarà già campionato: il calendario riserva ai biancorossi del presidente Vinci l’esordio sul terreno di un’altra matricola, il Veglie.

«Abbiamo sinora lavorato molto bene, sia a livello atletico (grazie all’impegno e alla competenza del preparatore D’Adamo), sia a livello tattico» afferma mister Mazza. «Chiaramente c’è ancora tanto da lavorare per ottenere una perfetta “fusione” fra il gruppo dei protagonisti dello scorso anno riconfermati per il ritorno in Promozione del Sava e i calciatori che sono arrivati dal Lizzano, che hanno esperienza in questo campionato. Rosa arricchita da altri arrivi di primo livello come, ad esempio, Stabile, Schina e i vari under».

A Veglie mancheranno due cavalli da novanta, Stabile e capitan Vasco: entrambi devono scontare delle squalifiche rimediate alla fine della scorsa stagione (4 turni Stabile e 5 Vasco).

«Sono assenze che, indubbiamente, si faranno sentire» conviene mister Mazza. «Ma abbiamo, soprattutto in attacco, diverse alternative, in attesa dei loro rientri: ad esempio Mignogna, Beltrame e Khandji».

La settimana scorsa c’è stato un nuovo test per il Sava: l’amichevole contro il Talsano. Mister Mazza ha inizialmente schierato la seguente formazione: Cocozza, Morrone, Cimino; Cellamare, Biasi, Gioia; Amaddio, Vasco, Khandji, Mignogna, Nazaro. Nella ripresa spazio a tutti gli altri elementi della rosa, fra cui Cavallo, Eleni e Schina. L’amichevole è terminata con il punteggio di 2-2. Per il Sava sono andati in rete Vasco e Amaddio.

«Cosa mi aspetto dalla trasferta di Veglie di domenica prossima? Anche per i salentini, come per noi, sarà la partita del ritorno in Promozione. L’anno scorso entrambe le squadre si sono classificate al terzo posto del campionato di Prima Categoria, anche se in gironi differenti, con gli stessi punti (per la graduatoria dei ripescaggi, il Sava ha preceduto il Veglie solo in virtù del miglior piazzamento nella Coppa Disciplina). Scenderemo in campo per far bene e per iniziare nel migliore dei modi la stagione».



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora