07/09/2019 08:27:56 - Provincia di Taranto - Cronaca

Sequestrati 200 chili di frutta ad un venditore che svolgeva l’attività sulla pubblica via senza alcuna autorizzazione

Denunciati per furto di energia elettrica i gestori di un bar e di una friggitoria e sequestrati 200 chili di frutta ad un venditore che svolgeva l’attività sulla pubblica via senza alcuna autorizzazione: è l’esito dei controlli dei servizi straordinari nella località balneare di Torre Ovo svolti dal Commissariato di Manduria in collaborazione con la Polizia Locale di Torricella.

Il bar era privo di acqua potabile ed aveva il contatore elettrico disattivato, nonostante la presenza dell’alimentazione della luce. Per le evidenti carenze igienico-sanitarie, con la presenza di segni di ruggine, il personale dell’ASL ha disposto l’immediata sospensione dell’attività.

Nell’adiacente friggitoria, si è avuto modo di riscontrare un consumo esiguo di energia elettrica in rapporto alle tante attrezzature presenti.

Il venditore ambulante è stato sanzionato per 5mila euro e i 200 chili di frutta donati alla sede locale della Caritas.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora