12/09/2019 09:32:58 - Maruggio - Cultura

E’ contenuto nella raccolta “Lungo la strada un cammino” del poeta marchigiano Fabio Strinati

 

Uscito da pochissimi giorni Lungo la strada un cammino, il nuovo libro del poeta marchigiano Fabio Strinati, pubblicato con Transeuropa Edizioni. Si tratta di un'opera colta, matura, un diario di bordo pregno di esperienze visive ed interiori che lo scrittore e poeta di Esanatoglia (attraverso un viaggio che sembra non avere fine né ritorno), scrive quasi di getto durante i suoi numerosi viaggi che sembrano narrare storie vissute, consumate, prese per mano in un’epoca che tanto assomiglia a una dimensione lontana e assai distante dal pensiero comune.

All’interno della raccolta, anche un componimento poetico dedicato al comune di Maruggio, un paese molto caro ed importante per l’autore, sia sotto l’aspetto artistico, sia sotto l’aspetto affettivo.

Ecco il testo:

 

MARUGGIO

Macchia d’albero

mediterranea s’anima ansima

penisola salentina,

canicolare sfoggio assolato biacco

in risorgive

s’amalgama cuore un fasto

silvestre ulivo specchio

sulla riva in rime:

intreccio al sole contorto

il ginepro fenicio

Dune di Campomarino

limpido è il timo,

frugale l’elicriso fascino antico

longevo di Maruggio ch’è borgo

vellutato e vivo.

 



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora