13/10/2019 09:42:50 - Manduria - Calcio

L’impegno dei volontari della Pro Loco di Manduria per gli ultimi interventi di ripristino e di maquillage

 

Il Manduria ritorna, nel pomeriggio, nel proprio stadio. Grazie all’impegno del presidente Elio Palmisano, del commissario straordinario Luigi Scipioni, dell’ing. Ferretti e del geometra Iunco, il “Dimitri” ritorna oggi disponibile con una capieza aumentata rispetto alla scorsa stagione. Tutti i tifosi, quindi, sono invitati a sostenere la squadra biancoverde nella sfida odierna all’Uggiano La Chiesa (calcio d’inizio alle 15,30).

In questa corsa contro il tempo, hanno partecipato anche i volontari della Pro Loco di Manduria, che con entusiasmo hanno aiutato il club negli ultimi interventi di ripristino e di maquillage degli ambienti. A loro la società ha rivolto un ringraziamento ufficiale.

«La società, in particolare nelle figure del presidente Elio Palmisano e del direttore generale Giovanni Dinoi, desidera ringraziare la Pro Loco di Manduria ed il presidente Domenico Sammarco, che hanno permesso, con il loro grande aiuto, di ripristinare a tempo di record la struttura dello stadio Dimitri, con l’intervento di alcune volontarie che hanno pulito tutte le stanze presenti all’interno dello stadio. Un gesto che significa tanto per noi ma soprattutto per gli amanti del calcio manduriano. Tutti insieme per il rientro a casa di domani al Dimitri».



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora