13/10/2019 19:29:39 - Avetrana - Calcio

Nonostante i tre calci di rigore assegnati agli ospiti, l’Avetrana vince per 5-2

 

AVETRANA-D.C. SCORRANO 5-2

AVETRANA: Di Giacomo, Maggio, Angelè; Allegrini, Perrone, Talò; Sanyang (Spada), Lecce (Franchini), Minelli, Martella, Kunde (Caputo). All.: Franco .

SCORRANO: Mele, De Pascali, Desiderato; Zaminga, De Icco, Presicce; Lorenzo, Nocco, Damico, Vergallo (Giorgetti), Vergari. All.: Manco.

ARBITRO: Minerba di Lecce.

RETI: p.t. 17’ Perrone; 24’ Sanyang; 35’ Minelli; 44’ Lorenzo su rig.; s.t. 5’ Martella; 7’ Lorenzo su rig.; 15’ Sanyang.

AVETRANA – L’Avetrana, con una prova autoritaria, si impone sul De Cagna Scorrano con il risultato di 5-2.

Dopo una breve fase di studio che registra un buon avvio degli ospiti, i locali crescono piano piano e iniziano ad impostare la propria manovra. Al minuto 17, sugli sviluppi di un corner, Perrone imbecca di testa per il vantaggio. I locali crescono visibilmente e al minuto 24 Sanyang, ben servito, da buona posizione, in area piccola, sigla il raddoppio. Il forcing dell’Avetrana è estenuante e al minuto 35 Minelli, servito da Sanyang, sigla il 3-0.

Nel finale di tempo lo Scorrano beneficia di due calci di rigore: il primo lo spreca con Vergari, il secondo lo capitalizza con Lorenzo. Nella ripresa l’Avetrana appare spigliata e non concede spazi e dopo 5 minuti Martella si impone di testa, siglando il 4-1. Dopo due minuti, una leggerezza difensiva locale causa il terzo rigore, che Lorenzo trasforma spiazzando Di Giacomo . Al minuto 15 Sanyang, lanciato ottimamente sulla destra, a tu per tu col portiere, chiude la gara.

 

 



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora