12/11/2019 09:29:08 - Salento - Attualità

Tre raccolte alimentari e veglie comunitarie nei comuni della Diocesi

 

La Diocesi di Oria si appresta a vivere la III Giornata mondiale dei Poveri, appuntamento annuale voluto da papa Francesco, che si terrà domenica 17 novembre 2019.

Quale preparazione concreta a tale Giornata mondiale, la Caritas diocesana di Oria – in collaborazione con l’Ufficio diocesano per la Pastorale giovanile e l’Ufficio Catechistico diocesano – ha organizzato tre raccolte alimentari “Porta a Porta” in altrettanti comuni della Diocesi, secondo quanto di seguito indicato:

martedì 12 novembre: raccolta alimentare a Ceglie Messapica; partenza alle ore 16.30 dalla parrocchia “Maria Immacolata Madre della Provvidenza”;

mercoledì 13 novembre: raccolta alimentare a Latiano; partenza alle ore 16.30 dalla chiesa parrocchiale di Santa Maria della Neve;

venerdì 15 novembre: raccolta alimentare a Oria, capoluogo diocesano; partenza alle ore 16.30 dal Santuario di Sant’Antonio di Padova (Padri Rogazionisti).

I ragazzi e i giovani delle parrocchie visiteranno le abitazioni delle città interessate, accompagnati dai volontari di Caritas, dalle ore 17.00 alle ore 19.00 dei giorni indicati, facendo appello alla generosità e raccogliendo per le persone in stato di necessità generi alimentari e prodotti per l’igiene. Nello specifico c’è bisogno particolarmente di cibo per bambini da 0 a 4 anni (omogeneizzati, biscotti, latte), cibo in scatola a lunga conservazione, latte a lunga conservazione, olio (di oliva e di semi), salsa di pomodoro; inoltre servono pannolini per bambini, detergenti per l’igiene personale e prodotti per l’igiene della casa. Tutti i prodotti ricevuti nelle tre raccolte saranno destinate a chi ne ha bisogno attraverso le Caritas parrocchiali e attraverso l’Emporio della Solidarietà di Caritas diocesana.

Interessante è il coinvolgimento dei più giovani in questa iniziativa, chiamati attivamente alla partecipazione ciascuno nelle proprie comunità parrocchiali e cittadine.

Come stabilito dal vescovo Vincenzo Pisanello, nella sera di sabato 16 novembre ogni città della Diocesi di Oria vivrà la “Veglia di preghiera con i poveri e per i poveri”.

Domenica 17 novembre, III Giornata mondiale dei Poveri, le parrocchie celebreranno secondo le proprie possibilità questo appuntamento, facendo in modo di rinvigorire le attività di vicinanza ai poveri già presenti nelle comunità e di cercare nuove modalità di sostegno a quanti si trovano nel bisogno.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora