22/11/2019 10:21:53 - Salento - Cronaca

Ferito il gestore del bar, 28 anni: è stato operato all’addome. Arrestato un 47enne per tentato omicidio

I carabinieri di Lecce sono intervenuti nella vicina Merine, dopo le 23, in piazza San Giovanni Paolo II, dove era stata segnalata una violenta rissa. I militari, giunti sul posto, hanno trovato un 28enne, P.M., a terra con una vistosa ferita da arma da taglio. Poco distante c’era Andrea Signore, classe '72, ancora in stato di agitazione e con le mani sporche di sangue, che inveiva nei confronti del ragazzo. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, poco prima c'era stata un'altra lite tra il 28enne, che gestisce un bar del centro, e un altro ragazzo che non gli aveva pagato alcune consumazioni. Quindi Andrea Signore è intervenuto e ha ferito il gestore con un coltello pieghevole. L'uomo è stato arrestato per tentato omicidio, mentre P.M. è stato condotto all'ospedale di Scorrano dove è stato urgentemente operato all'addome, ma non è in pericolo di vita.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora