30/11/2019 10:38:51 - Salento - Attualità

In occasione della giornata mondiale contro l’Aids del 1° dicembre

“Meet, test and treat”: Incontra, fai il test e cura: questa la campagna (denominata anche MTT) lanciata da Croce Rossa Italiana insieme alla fondazione Villa Maraini, eccellenza nella gestione e nella cura delle tossicodipendenze. Obiettivo è la sensibilizzazione sui temi delle malattie sessualmente trasmissibili, con particolare riferimento all’HIV e alla sifilide, e la loro prevenzione, tramite la diffusione di test di pre-screening gratuiti da somministrare alla popolazione.

Per farlo, la CRI ha chiamato a raccolta tutti i Comitati locali diffusi sull’intero territorio nazionale, e ha chiesto loro di ideare un progetto che fosse in grado di arrivare tra la gente, rispondendo alle richieste delle singole realtà territoriali. I Comitati vincitori avrebbero ricevuto in cambio una formazione ad hoc e, appunto, i test da effettuare gratuitamente.

Una sfida non semplice dal momento che si concorreva su scala nazionale: nonostante questo, il Comitato di Francavilla Fontana-Oria ha voluto mettersi alla prova e ha studiato un piano che potesse agire in più modalità e in più momenti, e che rispondesse tanto al bisogno di prevenire la malattia quanto a quello di sensibilizzare sull’abbattimento degli stereotipi ancora oggi esistenti intorno ai malati di HIV.

«Tutto è nato dall’esperienza che in questi anni abbiamo maturato nelle scuole a Francavilla e a Oria» spiega il responsabile del progetto, Francesco Salonne, «ormai è una prassi consolidata la nostra presenza nelle varie settimane dello studente o in occasione delle assemblee studentesche, all’intero di tutte le scuole del nostro territorio. In quelle occasioni incontriamo i ragazzi e parliamo loro di malattie sessualmente trasmissibili, prevenzione e cura, senza filtri, senza pregiudizi, ma soprattutto senza paure, perché noi siamo giovani come loro, con l’unica differenza di essere formati sull’argomento, e sfruttiamo questa vicinanza generazionale, nell’ottica della peer education, l’educazione tra pari, per discutere serenamente e trovare delle soluzioni condivise».

Su questo terreno esperenziale è stato innestato il programma presentato alla nazione, risultato vincitore.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora