02/12/2019 10:30:42 - Salento - Cronaca

L’uomo in manette dopo l’ennesimo atto di violenza: gli episodi si trascinavano da un anno e mezzo

 

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Francavilla Fontana hanno arrestato a Oria un uomo per maltrattamenti in famiglia. In particolare, alle ore 13.30 di sabato, all’interno della propria abitazione, l’uomo, per motivi economici legati alla sua tossicodipendenza, ingiuriava e minacciava i propri genitori conviventi, che all’ennesima richiesta di soldi del figlio, si erano rifiutati di consegnarglieli. L’attività d’indagine ha fatto emergere ripetute violenze fisiche e verbali nei confronti dei due genitori nell'ultimo anno e mezzo. L’uomo è stato quindi arrestato e rinchiuso in carcere a Brindisi.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora