mercoledý 26 febbraio 2020

01/02/2020 10:04:23 - Provincia di Taranto - Cronaca

I Carabinieri denunciano in stato di libertà un 37enne tarantino

I Carabinieri della Stazione Taranto Principale, al termine di specifiche indagini volte a smascherare chi indebitamente percepisce il reddito di cittadinanza, hanno denunciato un 37enne tarantino con precedenti penali che, all’atto della compilazione della domanda per l’ottenimento del reddito di cittadinanza, aveva omesso di dichiarare di essere sottoposto dall’agosto 2017 alla misura cautelare dell’“obbligo di presentazione alla PG” (situazione ostativa all’accoglimento della domanda stessa), percependo indebitamente, alla data odierna, oltre 6500 euro. Oltre alla denuncia per “truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche” l’uomo sarà anche segnalato all’INPS al fine di sospendere l’erogazione del reddito nei suoi confronti.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora