domenica 29 marzo 2020

23/02/2020 18:13:38 - Sava - Calcio

La doppietta di capitan Vasco lancia prepotentemente il Sava nei piani alti della classifica

A. ARADEO-SAVA 0-2

ATLETICO ARADEO: Bruno, Mita, Trotta (s.t. 21’ Marzo); Castrignanò, Galante, Conte; Cisse, Levanto (s.t. 25’  Carciullo), Setreanu, Garrapa, Greco. All.: Tartaglia. A disp.: Gemma, Turco, Gatto, Pascali, Agnello, Forcignanò, Saracino.

SAVA: Cocozza, Voges, Cimino; Amaddio, Stabile, D’Ettorre (s.t. 42’  Cava); Colluto (s.t. 39’ Cellamare), Gioia, Vasco, Mignogna, Beltrame (s.t. 26’ Eleni). All.: Marangio. A disp.: Maraglino, De Michele, Greco, Kandji, Picarelli, Galeone.

ARBITRO: De Candia di Bari.

RETI: p.t.  4’ e 30’ Vasco.

NOTE: espulso Garrapa; ammoniti Mita, Greco, Galante, Marzo (A), Amaddio (S)

ARADEO - Il Sava ci prende gusto. Allo Spina di Aradeo la truppa biancorossa fa sua l’intera posta in palio, battendo la compagine locale con il punteggio di 2-0, grazie ad un doppio Vasco, e accedendo alla terza piazza in condominio con l’Ostuni.

Partenza a razzo per gli uomini di Marangio, che al 4’ passano: punizione dalla propria meta campo battuta da Stabile e Vasco è lesto ad anticipare tutti e a battere l’estremo avversario Bruno. Malgrado la partenza in salita, l’Aradeo reagisce e al 13’ ci prova Greco, che con una conclusione prova ad impensierire Cocozza. L’attaccante leccese ci riprova invano alcuni minuti più tardi con un tiro a volo: il pallone termina di poco fuori. Al 27’ il Sava reclama un calcio di rigore per un intervento di mani di Mita, tuttavia non ravvisato dal direttore di gara. Tiro dagli undici metri che, invece, è decretato al 30’, allorquando Galante viene pizzicato in piena area per un evidente tocco di mani: dal dischetto il solito Vasco non sbaglia.

Nella ripresa gli ospiti tentano di mettere in ghiaccio la vittoria, con una conclusione al veleno di Colluto, che al 52’ fa percorrere i brividi sulla schiena di Bruno. Per il resto, normale amministrazione ed emozioni pari allo zero. Da segnalare, infine, un’espulsione tra le fila dell'Aradeo, con Garrapa che lascia i suoi in dieci per parte del secondo tempo.

 

A cura dell’addetto stampa

del Sava

Aldo Simonetti



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora