sabato 28 marzo 2020

01/03/2020 19:21:35 - Avetrana - Calcio

Di Sanyang il gol della bandiera

 

LEVERANO- AVETRANA 3-1

LEVERANO: Tramacere, Fasiello, Miccoli (Lazoi); Giannuzzi, De Carli, Erroi; Puscio, Paiano, Quarta (Dell’Anna), De Benedictis (Grande), Mazzotta ( De Leo). All.: Renis.

AVETRANA: Petranca (Tolardo), Morleo (Caputo), Trisciuzzi; Allegrini, Rollo, Talò; Sanyang, Maggio (Durante), Minelli, Lecce (Chirivì), Di Summa. All.: Franco.

ARBITRO: Nicola De Candia di Bari.

RETI: p.t. 36’ De Benedictis; 42’ Quarta; s.t. 45’ Giannuzzi; 46’ Sanyang.

LEVERANO - Il Leverano conquista tre punti pesanti in chiave salvezza. Partita archiviata già nel primo tempo con cinismo e determinazione. I ragazzi di Franco dal canto loro, pur disputando a sprazzi una buona gara per impostazioni di manovra, paga a caro prezzo errori in fase difensiva e la poca incisività in avanti, incassano la seconda sconfinata consecutiva che avvicina la squadra pericolosamente alla zona play out, distante ora solo sei lunghezze.

In avvio di gara gli ospiti con ben sei juniores in campo appaiono più volenterosi e si fanno pericolosi con le incursioni di Minelli e Di Summa. Al minuto 22’ Petranca esce alla disperata su Puscio e viene colpito duramente alle costole: è costretto ad uscire dal campo per infortunio (diagnosi: due costole fratturate).

Gli ospiti subiscono il colpo anche a livello psicologico e dopo dieci minuti capitolano per una bella conclusione dal limite di De Benedictis, che sfrutta l’ottimo cross dalla sinistra e insacca alle spalle di Tolardo.

I locali, galvanizzati dal vantaggio, sfruttano le ripartenza e al minuto 42 Quarta, lanciato sul filo del fuorigioco, supera Tolardo e deposita la palla in rete per il raddoppio.

In avvio di ripresa i ragazzi di Franco si riversano in avanti e con l’ausilio anche dei due subentrati appaiono più ordinati e proiettati in fase offensiva. Nonostante il buon palleggio, gli ospiti non riescono ad essere concreti.

Al minuto 37 Sanyang, lanciato a rete, a tu per tu con l’estremo difensore di casa perde l’attimo, fallendo clamorosamente l’occasione. Sull’ennesima ripartenza i locali trovano la terza rete con Giannuzzi che supera Tolardo in uscita.

La gara si chiude con il goal della bandiera di Sanyang, che dal limite dell’area calcia stregando l’estremo difensore Tramacere.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora