domenica 29 marzo 2020

22/03/2020 18:03:57 - Salento - Attualità

In Italia non si può più viaggiare. In attesa del nuovo decreto annunciato da Conte, i ministri Lamorgese e Speranza vietano gli spostamenti dal Comune dove ci si trova

Comunicati bruschi e ultimativi. L’emergenza ha fatto saltare ogni cautela. E così ecco l’ultima nota del ministero dell’Interno, che non necessita di molte altre parole. «E’ fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute».

Lo stabilisce l’ordinanza adottata congiuntamente dal ministro della Salute e dal ministro dell'Interno che rimarrà efficace fino all'entrata in vigore, prevista nella giornata di lunedì, di un nuovo decreto del presidente del Consiglio dei ministri, di cui all'articolo 3 del decreto legge n. 6/2020.

Il governo risponde così all’appello dei governatori del Sud, terrorizzati da una nuova ondata di rientri, considerando che uffici e fabbriche saranno chiuse. Nel frattempo le autostrade sono deserte.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora