domenica 09 agosto 2020

07/04/2020 11:02:15 - Salento - Cronaca

Sanzioni per il parrucchiere e per il cliente

Era intento a fare barba e capelli ad un cliente all’interno del proprio esercizio commerciale in pieno centro cittadino (con la saracinesca interamente abbassata), malgrado il divieto imposto dall’emergenza sanitaria in atto.

A coglierlo sul fatto sono stati gli agenti della Polizia Locale (impegnati – come avviene quotidianamente – nell’attività di controllo in ordine al rispetto delle direttive governative), i quali non hanno potuto fare altro che sanzionare entrambi con una pesante multa di 400 euro, intimando peraltro all’esercente l’immediata chiusura.

Una «leggerezza» (per dirla con eufemismo) costata carissima al parrucchiere (per uomo) che, presumibilmente, andrà incontro anche alla sanzione suppletiva della sospensione dell’attività.




img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora