lunedì 30 novembre 2020

19/06/2020 17:02:07 - Salento - Cronaca

E’ stato arrestato dai carabinieri per rapina, lesioni personali e violazione di domicilio

 

I Carabinieri di San Pietro Vernotico hanno arrestato in flagrante E. C., 29enne nigeriano, per tentata rapina, lesioni personali e violazione di domicilio. In particolare, nella tarda serata di ieri, l’uomo è andato a casa dell’ex fidanzata connazionale 25enne, chiedendole del denaro. Al rifiuto della donna il 29enne ha forzato la porta d’ingresso facendo irruzione nell’appartamento e aggredendo la malcapitata, colpendola con pugni al volto e al torace, e allontanandosi subito dopo. La vittima, contattato il 118, è stata soccorsa dai sanitari e trasportata in ospedale. Ha una prognosi di 20 giorni. Gli operanti, intervenuti presso il pronto soccorso, dopo aver ricevuto dalla vittima la descrizione dell’autore del fatto, lo hanno rintracciato nelle vicinanze della struttura ospedaliera e arrestato. L'uomo si trova in carcere.




img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora