marted́ 29 settembre 2020

24/08/2020 18:51:14 - Manduria - Calcio

Nel campionato passato ha giocato come under senza che nessuno potesse accorgersi del suo status, le sue prestazioni sono state un crescendo, è migliorato partita dopo partita conquistandosi il posto da titolare in una zona del campo delicata

Mattia Napolitano, la piacevolissima sorpresa della scorsa stagione, si è legato per un’altra stagione all’UG Manduria Sport. Nel campionato passato ha giocato come under senza che nessuno potesse accorgersi del suo status, le sue prestazioni sono state un crescendo, è migliorato partita dopo partita conquistandosi il posto da titolare in una zona del campo delicata, quel centrocampo dove in pochi, soprattutto da under, riescono a distinguersi. Mattia l’ha fatto. Classe 2000, cresciuto nel settore giovanile del Taranto ha giocato precedentemente in Eccellenza con i colori dell’Avetrana e del Ferrandina (Basilicata). Piedi educati e buona visione di gioco, calciatore di qualità e quantità che è risultato decisivo nello scacchiere tattico manduriano. Il Presidente Palmisano ha visto lungo e per merito, senza nulla togliere a nessuno, ha voluto confermarlo nella scuderia di Mr. Cosma. Napolitano, raggiunto telefonicamente, si è così espresso:

“Sono soddisfatto della conferma e contentissimo della stima che società e staff nutrono nei miei confronti. Mi auguro di dare seguito al processo di crescita iniziato lo scorso anno proprio qui, spero di migliorarmi ancora sia da un punto di vista calcistico che umano. I nostri tifosi sono eccezionali, ci hanno seguito ovunque e sono il nostro dodicesimo uomo in campo”.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora