mercoledì 21 ottobre 2020

30/09/2020 08:53:24 - Avetrana - Attualità

Un gesto ancor più nobile perché di recente si è verificato un episodio di cardiopatia ischemica a un componente della giunta comunale

Nei giorni scorsi ad Avetrana si è svolto un evento molto importante e significativo per tutta la comunità.

«Un operatore sociosanitario del nostro Comune, Angelo Cosma, ha donato un defibrillatore alla casa comunale quale riconoscimento alla sua attività lavorativa, per essere stato accolto dai cittadini con benevolenza per l’assistenza sanitaria a domicilio» racconta l’assessore alle Politiche Sociali Mimma Manna. «L’OSS ha voluto donare uno strumento importantissimo, un gesto ancor più nobile perché di recente si è verificato un episodio di cardiopatia ischemica a un componente della giunta comunale».

All’evento hanno preso parte il sindaco Antonio Minò, il vice primario del 118 Pietro Destratis, il coordinatore Lorenzo Damiano, l’Oss. Angelo Cosma, il coordinatore del C.O.C. (Centro Operativo Comunale) Simone Gioia e le varie associazioni di volontariato.

«In questa occasione, il sindaco ha voluto dare un attestato di riconoscimento a tutte le associazioni di volontariato che hanno lavorato in prima persona durante l’emergenza Covid-19» aggiunge l’assessore Manna.

Il coordinatore del C.O.C. ha ringraziato tutti i componenti dell’Amministrazione  comunale, sempre presenti nei momenti di difficoltà. I volontari del C.O.C. hanno collaborato alle varie iniziative che l’Amministrazione ha intrapreso durante questo periodo.





img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora