giovedý 26 novembre 2020

03/11/2020 09:21:52 - Avetrana - Calcio

L’intervista al direttore sportivo Cataldo Capuzzimati

Quattro successi di fila nel primo scorcio di campionato e, per completare l’en plein, anche due vittorie (andata e ritorno) nel primo turno di Coppa Italia.

E’ il consuntivo esaltante dell’Avetrana, capolista in campionato in condominio con il Polignano (+5 sulle seconde) e al secondo turno in Coppa Italia.

«Quest’anno ho avuto il tempo per studiare ed individuare i ritocchi necessari per elevare lo spessore qualitativo della rosa e, tassello dopo tassello, abbiamo allestito un gruppo che ha come obiettivo quello di salvarsi senza affanni» le parole del d.s. Cataldo Capuzzimati. «Se poi, a salvezza acquisita, avremo la possibilità di raggiungere altri traguardi, non ci tireremo indietro».

Neppure il più ottimista del gruppo biancorosso sperava in un exploit iniziale simile.

«Non sono solo i risultati a renderci felici» prosegue il dirigente dell’Avetrana. «Sinora, in campionato, abbiamo subito due sole reti: una su calcio di punizione e l’altra su calcio di rigore. Dato, questo, che dimostra la solidità della squadra. Vorrei poi rimarcare l’eccellente condizione atletica di tutti i ragazzi: grazie alla preparazione pre-campionato diretta da Francesco Lucati (lo scorso anno nello staff di mister Ragno a Taranto), i nostri calciatori hanno energie sino al triplice fischio. Questo, chiaramente, fa la differenza.

Altri meriti vanno ascritti al nostro allenatore, Enzo Franco, che in questi due anni ad Avetrana ha compiuto un grande lavoro. Fondamentale anche la coesione del gruppo, che quest’anno può contare anche sull’esperienza di elementi come Angelè, Baratto, Gioia, Eleni e Schina, per fare degli esempi, e sulla bravura degli juniores (abbiamo in più in rosa Massimo, classe 2003, proveniente dalla Virtus Francavilla, e Raimondo, classe 2002, lo scorso anno al Sava).

Rispetto alla scorsa stagione, un’altra arma in più è costituita da Toumi, che finalmente è riuscito a svolgere la preparazione estiva e riesce ad allenarsi con regolarità».




img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora