giovedě 26 novembre 2020

20/11/2020 12:27:49 - Provincia di Taranto - Cronaca

Ai domiciliari di 21 anni: per lui l’accusa di aver partecipato ad una rissa e di aver esploso dei colpi di pistola, senza ferire nessuno

I Carabinieri del N.O.R. – Sezione Operativa della Compagnia di Manduria e della Stazione di Fragagnano hanno dato esecuzione all’ordinanza di misura cautelare personale degli arresti domiciliari emesso dal G.I.P. presso il Tribunale di Taranto a carico di un 21enne di Fragagnano, con precedenti di polizia.

Il giovane, nello scorso mese di settembre, si era reso protagonista di una furibonda lite con alcuni suoi conoscenti, all’interno di un’area di servizio ubicata lungo la statale che conduce a Taranto, al culmine della quale, dopo aver estratto una pistola aveva esploso diversi colpi che per puro caso non attingevano nessuno degli antagonisti e dei numerosi clienti presenti nel piazzale. Le indagini condotte dai reparti procedenti, attraverso la visione delle immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza presente in loco e l’escussione di testimoni, hanno permesso di raccogliere numerose fonti di prova a carico dell’odierno arrestato il quale, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione ove rimarrà in regime di arresti domiciliari.




img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora