lunedì 23 novembre 2020

22/11/2020 10:23:02 - Avetrana - Attualità

Intanto tre consiglieri di minoranza (Conte, Petracca e Vacca) scrivono al sindaco per sollecitare un maggiore controllo del territorio

Cresce anche ad Avetrana il numero dei positivi al Covid 19. Il sindaco Minò ha reso noto ieri i dati della Prefettura: 21 positivi e altri 18 avetranesi in isolamento fiduciario.

Intanto tre consiglieri di minoranza (Lucia Vacca, Luigi Conte e Rosaria Petracca) scrivono al sindaco per proporre interventi finalizzati ad arginare il contagio.

«Premesso che si ritiene l’emergenza coronavirus tale da non poter mai diventare tema di scontro politico; chiedono

- che si presti una attenzione maggiore al controllo del territorio che ancora vede gruppi di persone il cui movimento non è giustificato;

- che si persegua una soluzione adeguata per via Don Arturo Mazzei in cui stazionano assembramenti di persone in attesa di tampone, mettendo a dura prova gli abitanti della via. La soluzione deve favorire l’accesso al laboratorio analisi, risorsa irrinunciabile per il territorio, impedendo agli accedenti di sostare al di fuori dei propri mezzi di locomozione. Qualora si rendesse necessario siamo disponibili alla ricerca comune di una soluzione;

- che si persegua una fattiva collaborazione con tutte le istituzioni al fine di partecipare e proporre soluzioni su tavoli politici ai problemi che la pandemia sta provocando (si veda il problema dei trasporti).

Certi di un riscontro positivo.

Lucia Vacca Luigi Conte Rosaria Petracca»




img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora